Ponte termico

Il ponte termico si realizza quando in una determinata parte dell’edificio si crea uno scambio termico superiore a quello che si produce in altri punti della struttura.

Cio’ accade perche’ una parte dell’edificio e’ costruita con materiali diversi rispetto al resto del complesso o nel caso di un’interruzione dello strato isolante per via di un ostacolo strutturale (porte, travi, colonne o finestre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *